Paseo de Montejo

Paseo de Montejo

In ragione della prosperitá, dovuta alla coltivazione dell’hennequen, che viveva la regione alla fine del XIX secolo, un gruppo di potentati dello Yucatan ha deciso di lanciare un progetto per costruire una passeggiata pubblica che 'fosse degna di Merida' e di modernizzare la capitale dopo la decadenza del secolo XIX. Quello che oggi é chiamato Paseo de Montejo, costruito tra il 1886 e il 1905, è stato ispirato agli Champs Elysees di Parigi e é così chiamato in onore del fondatore della città di Merida, Francisco de Montejo y León, 'il Mozz'. In questo bel viale si incontrano alcuni dei più famosi monumenti storici della cittá, come le Case Gemelle o Case Camaras, l'imponente Palazzo Canton, la Casa Peon del Minareto , la Casa Peon di Regil, la Quinta Montes Molina, i monumenti a Justo Sierra e a Felipe Carrillo Puerto e il famoso Monumento alla Patria, uno dei simboli più importanti della città, realizzato dall'artista colombiano Romulo Rozo.

visibility Visitare a 360 °